Logo dell'associazione Canapa Sativa Caserta
Contatto via e-mail dell'associazione Canapa Sativa Caserta Contatto telefonico dell'associazione Canapa Sativa Caserta E commerce dei prodotti dell'associazione Canapa Sativa Caserta
I soci fondatori dell'associazione Canapa Sativa Caserta

Umberto Riccio, Pasquale Tartaglione, Giovanni D'Amico, Lorenzo Amodio, Francesco Tartaglione.
Da sempre impegnati nel mondo dell’associazionismo, nel 2010 con la raccolta di documenti, immagini, articoli, riferimenti, ecc. per un "museo virtuale della storia contadina" hanno l’opportunità di apprendere nei dettagli la coltivazione e la lavorazione della canapa in Terra di Lavoro. Nasce così l’idea per un ritorno alla coltivazione di una pianta millenaria.
Tra il 2013 e il 2016 con l’associazione Caserta Turismo, con il progetto "Itinerari del verde" nei comuni delle provincie di Caserta e Napoli realizza azione di divulgazione per il ritorno alla coltivazione della canapa.
Nel 2016 nasce Canapa Sativa Caserta con l’intento di informare e rilanciare la cultura della canapa, partendo dal settore agricolo. La coltivazione è iniziata nell’annata agraria 2016, per poi migliorarsi e incrementare le superfici coltivate negli anni a venire fino all’attuale, coinvolgendo una serie di aziende agricole che con grande spirito imprenditoriale e collaborativo hanno voluto aderire a questo progetto non del tutto privo di rischi.
Tutti i nostri partner attuali per i relativi prodotti finiti sono aziende di trasformazione agro-alimentare: aziende caratterizzate da produzioni artigianali e di qualità che hanno deciso di mettersi in gioco e condividere prove e conoscenze per arrivare a prodotti altamente soddisfacenti.
Con la costituenda Rete di Imprese Canapa 4.0 si è allargato la ricerca, sempre inerente la canapa, sulla bio edilizia, sul tessile, sulla fitodepurazione e sul farmaceutico.

I dottori nutrizionisti collaboratori dell'associazione Canapa Sativa Caserta

Valeria Papa, Vincenzo Salvatore De Lucia.
Valeria Papa, Biologa nutrizionista laureata in Scienze degli Alimenti e della Nutrizione Umana. Iscritta all'Albo dei Biologi, esercita la professione come Biologa nutrizionista a Marcianise. Ha conseguito il Master in Alimentazione e Dietetica Vegetariana (Università delle Marche), socia di Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana - SSNV e fa parte di Rete Famiglia Veg.
Vincenzo Salvatore De Lucia, Biologo nutrizionista laureato in Scienze degli Alimenti e della Nutrizione Umana, esperto nella caratterizzazione genetica e molecolare di matrici alimentari vegetali e non. Iscritto all'albo dei Biologi. Consulente per la sicurezza igienico sanitaria degli alimenti e della gestione del sistema H.A.C.C.P. oltre ad essere un biotecnologo.

I partner dell'associazione Canapa Sativa Caserta
I partner dell'associazione Canapa Sativa Caserta

La canapa (cannabis sativa) può essere la svolta per Caserta
Canapa Sativa Caserta ha scelto la "canapa" perché è la pianta simbolo del nuovo modello green. Da decenni scomparsa dalle campagne della provincia di Caserta, la coltivazione della canapa, per iniziativa di un gruppo di produttori, sta ritornando d’attualità. La storia ci insegna che il mondo del futuro sarà segnato da un ritorno al rispetto della natura e a sistemi di sviluppo sostenibili. Un intero paradigma di sviluppo basato sulla produzione di beni e servizi che impieghiamo per il nostro fabbisogno e questa volta non useremo la chimica o la petrolchimica per produrre l’energia e la materia prima che consumiamo ma useremo le piante e la natura.
Il risveglio culturale sulle proprietà della pianta di canapa (cannabis sativa) ha sempre di più la tavola come suo volano di crescita e sviluppo. Ma la crescita dei consumi di canapa e derivati nel settore alimentare non significa solo un miglioramento delle nostre abitudini alimentari ed una protezione in più per il nostro organismo: si sta rivelando un vero e proprio vettore di informazioni dal quale le persone comuni iniziano a farsi domande e pretendono, giustamente, di essere informati correttamente. Ed è anche così che aumentano i dottori, i nutrizionisti, gli atleti e le persone in generale che sono al corrente delle proprietà nutritive dei semi e dell’olio, considerati un vaccino nutrizionale per il nostro corpo se assunti con regolarità e ne consigliano il loro utilizzo. Oggi la ricerca dimostra che la canapa sativa può essere utilizzata in diversi settori, dall'alimentazione alla bio edilizia, dalla cosmesi alla medicina naturale, dalle energie rinnovabili all'abbattimento della CO2 nell'atmosfera.

 
Canapa Sativa Caserta: pane con farina di canapa   Canapa Sativa Caserta: pane con farina di canapa
 

Per quanto riguarda l’alimentazione i prodotti principali solo olio e farina. Il primo ha un rapporto ottimale tra Omega 3 e 6, abbassa il colesterolo, ha proprietà antinfiammatorie, quindi fa bene a gastrite e articolazioni. La farina non contiene glutine ed è ricca di fibre e sali minerali. Il sapore? Quello della farina è molto forte, simile all’integrale. Viene sempre miscelata con una percentuale che oscilla fra l'8 e il 15%. Il pane è fragrante e mantiene la sua freschezza anche per una settimana. Pure l’olio va miscelato all’extravergine d’oliva se lo si usa per condire perché ha un sapore pronunciato ma molto gradevole, tendente alla nocciola. Questi prodotti vantano inoltre delle proprietà terapeutiche: l’uso quotidiano dell’olio di canapa fa diminuire rapidamente gli eccessivi livelli nel sangue di colesterolo cattivo, previene l’arteriosclerosi ed altre malattie cardiovascolari perché evita l’accumulo di grasso nelle arterie. Viene usato per la prevenzione e la cura dell’artrosi e dell’artrosi reumatoide. È utile nella cura di malattie asmatiche, per la menopausa e inoltre combatte deficit della memoria, problemi di apprendimento e depressione.
Anche la pelle ne può trarre giovamento, sia a livello curativo (è ottimo contro eczemi, dermatiti, micosi, psoriasi e acne) che estetico, poiché idrata, protegge la pelle dai fattori esterni che causano l’invecchiamento, dona morbidezza ed elasticità combattendo il deterioramento.
Altro impiego dai grandi vantaggi è nella bio edilizia: la canapa è in primis un ottimo isolante termo acustico, alta traspirabilità, protezione da muffe e insetti, ottimo contro gli incendi, leggero e ricco di silice. Ma soprattutto è un materiale "carbon negative", che sintetizza il carbonio e riduce le emissioni di CO2 nell’atmosfera; quindi rende gli ambienti in cui è applicata più salubri ed abbatte anche le emissioni inquinanti del processo edilizio.
Tra gli obiettivi di Canapa Sativa Caserta far nascere una filiera che, partendo dalla coltivazione e passando per la trasformazione, possa giungere alla commercializzazione dei numerosi prodotti che si possono ricavare dalla canapa per generare reddito e occupazione.

 
Canapa Sativa Caserta: tortano con farina di canapa   Canapa Sativa Caserta: tortano con farina di canapa
 

Associazione Canapa Sativa Caserta
E' costituita nel rispetto delle norme del codice civile e della L.383/2000, L.R. n.31/2004 l’associazione di promozione sociale denominata CANAPA SATIVA CASERTA.
Ha sede legale in CURTI, via Biagio Rosato n. 37 e deposito in via Vittorio Veneto n. 26 con sedi distaccate a Caserta, frazione Vaccheria, Casagiove, Curti, San Prisco, Macerata Campania e Marcianise.
Il trasferimento della sede legale non comporta la modifica statutaria ma solo l'obbligo di comunicazione agli uffici competenti.
La durata dell'associazione è illimitata.
L'associazione è apartitica, apolitica e aconfessionale, indipendente, non perseguirà finalità di lucro e realizza i propri scopi ispirandosi ai seguenti principi:
• Promuovere la diffusione dei principi di equità e di sostenibilità economica, sociale ed ambientale.
• Promuovere, tutelare e diffondere la coltivazione della Canapa industriale (cannabis) e il suo impiego nei vari settori produttivi e di utilizzo e aperta ad altre colture, tipiche del territorio.
• Stimolare e sviluppare la ricerca volta a favorire e agevolare tale coltivazione e l’impiego dei suoi prodotti nei vari settori di utilizzo, volgendo attenzione a valorizzare quelle caratteristiche che rendono questo elemento prezioso per la salvaguardia dell’ambiente, la salute e il lavoro dell’uomo.
• Rispettare e difendere la tutela dell'ambiente naturale attraverso l'utilizzo consapevole delle risorse naturali rinnovabili in sostituzione di quelle non rinnovabili.
• Sostenere la lotta contro l’inquinamento attraverso la coltivazione della canapa per la riqualificazione di terreni contaminati.
• Sussidiarietà tra i Soci e tra le strutture ai diversi livelli: locale, regionale, nazionale e sovranazionale.
• Tutelare, promuovere, comunicare e valorizzare le risorse agro alimentari e del territorio.
Al fine di perseguire le suddette finalità, a mero titolo esemplificativo, l’Associazione potrà svolgere:

 
Canapa Sativa Caserta: salsiccia sott'olio con semi di canapa   Canapa Sativa Caserta: caciotta di formaggio  sott'olio con semi di canapa
 

• Svolgere attività finalizzate alla tutela, promozione e valorizzazione della canapa come risorsa ecologica nel settore dell'agricoltura, dell'energia, della bioedilizia, del tessile, della carta e di ogni altro possibile settore di applicazione.
• Organizzare e/o partecipare a convegni, seminari e corsi di formazione su temi quali: l'eco sostenibilità, la biocompatibilità, le risorse rinnovabili, l'economia verde, la tutela del territorio, la canapicoltura.
• Svolgere attività di informazione, formazione, ricerca e documentazione.
• Organizzare e/o partecipare ad eventi come fiere, workshop, mostre, degustazioni, concorsi, proiezioni di video e film.
• Pubblicare riviste, bollettini, atti di convegni, materiali audio e video.
• Organizzare incontri ed eventi ed ogni altra attività associativa, culturale, ricreativa ed editoriale lecita ed aderente agli scopi citati.
• Contribuire in qualsiasi forma ed a qualunque titolo alla pianificazione del territorio, alla riqualificazione urbana, extraurbana e territoriale.
• Partecipare ad altri Circoli o Associazioni aventi scopi analoghi nonché partecipare ad enti o associazioni con scopi sociali ed umanitari.
• Stimolare, supportare, coordinare la presentazione nel settore della canapicultura di progetti sperimentali e innovativi finanziati con fondi UE, regionali, provinciali o di privati.
• Attuare ogni altra iniziativa o esercitare ogni altra attività necessaria o meramente opportuna al fine del raggiungimento degli scopi che precedono.
Per la realizzazione dei propri scopi l’Associazione, può collegarsi ad altri Enti, Imprese ed Associazioni, accedere a fonti di finanziamento nazionali, regionali, comunitarie ed extracomunitarie. Può, altresì, avvalersi di consulenti, esperti e collaboratori appositamente incaricati dal Consiglio Direttivo.
Tutte le attività non conformi agli scopi sociali sono espressamente vietate. Le attività dell’associazione e le sue finalità sono ispirate a principi di pari opportunità tra uomini e donne e rispettose dei diritti inviolabili della persona.

 
Canapa Sativa Caserta: pasta con farina di semi di canapa   Canapa Sativa Caserta: pasta con farina di semi di canapa
 
Momenti e ricordi in fotografia di eventi, manifestazione e coltivazione dell'associazione Canapa Sativa Caserta
 
Canapa Sativa Casereta: pagina social su Twitter Canapa Sativa Casereta: pagina social su You Tube Canapa Sativa Casereta: pagina social su WhatsApp Canapa Sativa Casereta: pagina social su Facebook Canapa Sativa Casereta: pagina social su Istagram Canapa Sativa Casereta: pagina social su Linkedin
 
Caserta e la sua provincia: link al sito web casertaturismo.it
 
Info sull'associazione Canapa Sativa Caserta