Chi siamo

Canapa Sativa Caserta è una associazione che ha come obiettivo la coltivazione e la promozione dei prodotti a base di canapa e i suoi molteplici usi. Numerosi studi stanno portando alla luce peculiarità e benefici fino a pochi anni fa assolutamente sconosciuti, ribaltando rapidamente la concezione che si era radicata intorno a questa pianta dalle mille proprietà.

Una produzione agricola basata sulle risorse della biodiversità locale alimenta anche un diverso modo di fare mercato, valorizzare di più le specificità e dare risalto ai territori che, al contrario, in un’ottica globalizzata perdono completamente di significato.

Il prezioso apporto nutrizionale della canapa

I semi di canapa sono un prezioso alimento che introdotto nella nostra dieta porterebbe notevoli benefici. I semi contengono acidi grassi essenziali, proteine, aminoacidi, carboidrati, fibre e sali minerali tanto da essere considerato un integratore alimentare tra i più completi.

I semi di canapa sono l'alimento vegetale con il più alto valore nutrizionale. Sono composti per circa il 35% da una parte grassa fatta di acidi grassi essenziali ovvero acido linoleico, acido linolenico e gammalinolenico in un perfetto equilibrio di omega 6 e omega 3 (1:3). Gli acidi essenziali sono appunto essenziali ma nella nostra dieta purtroppo la loro assunzione è sempre minore.

Introdurre o aumentare l'utilizzo alimentare della canapa nei nostri regimi alimentari

Queste sostanze hanno importanti proprietà antinfiammatorie, abbassano i livelli di colesterolo, abbassano la pressione, migliorano la circolazione sanguigna, migliorano la rimarginazione delle ferite e la crescita dei tessuti, combattono l'arteriosclerosi e malattie del sistema respiratorio. In una percentuale di circa il 25% sono presenti le proteine nelle quali troviamo tutti gli aminoacidi principali i quali sono protagonisti della sintesi proteica ovvero del rinnovamento cellulare.

Gli aminoacidi della canapa sono importanti anche perché formano una base sulla quale verranno prodotti anticorpi che ci proteggeranno dalla formazione di infezioni. I carboidrati sono invece presente per circa il 10-15%rendendo così i semi di canapa anche un'importante fonte di energia. Negli oli di canapa ma soprattutto nel seme non decorticato ci sono poi notevoli quantità di fibre (circa il 20%) che aiutano il corretto funzionamento dell'intestino. I semi sono poi ricchi di antiossidanti come la vitamina E, ma anche di lecitina e sali minerali come calcio, fosforo e potassio.


Can(n)A-Box tutto il buono della canapa

Questa box è pensata per gli amanti degli alimenti nuovi, nuove ricette e per gli amanti della corretta alimentazione e benessere senza perdere il gusto.